Psicologa dell'età evolutiva

Come si delinea il percorso di consulenza?

Si svolgerà un primo colloquio conoscitivo con i genitori (o i tutori) del bambino in cui si raccoglieranno alcuni informazioni circa l’anamnesi del bambino (la sua storia evolutiva), i problemi per cui si richiede una valutazione (frequenza, intensità, ecc.), le aspettative, le modalità pratiche in cui svolgere gli incontri successivi, ecc.

Inizierà, dunque, la fase di assessment e valutazione volta ad identificare l’eventuale presenza di una difficoltà e quanto essa comprometta la funzionalità del bambino nella sua vita quotidiana. Al termine di questa verrà effettuata una restituzione con la consegna di una relazione conclusiva su quanto emerso dalla valutazione.

Infine, se consigliabili, si potrebbero prevedere degli incontri di sostegno o riabilitazione.

Quanto durano gli incontri?

Ogni incontro dura 55 minuti.

Quanto dura il percorso di consulenza?

È assolutamente variabile a seconda delle caratteristiche del caso, dunque non prevedibile. Le fase di assessment/valutazione si effettua con circa 4 sedute.

contatti-chiara-fantacci